Il Boeing Italy Tanker Team è tra i finalisti mondiali dell’Aviation Week Excellence Award Il premio di Aviation Week celebra i programmi più importanti a livello mondiale in termini di risultati, innovazione, efficienza e valore per il cliente

09 ott 2018 Aeronautica Militare

Il premio di Aviation Week celebra i programmi più importanti a livello mondiale in termini di risultati, innovazione, efficienza e valore per il cliente

Il team Boeing Italy KC-767A Tanker Performance-Based Logistics (PBL) Program è stato selezionato come finalista per gli Aviation Week Program Management Excellence Awards 2018 nella categoria Original Equipment Manufacturer Aftermarket (modifiche e MRO - Maintenance, Repair and Operating supply). Il Team, che garantisce il supporto PBL alla flotta dei Tanker KC-767A dell’Aeronautica italiana presso la base di Pratica di Mare (Roma), è uno dei 19 finalisti dell’Excellence Award promosso dalla rivista Aviation Week.

Il premio di Aviation Week celebra i programmi più importanti a livello mondiale in termini di risultati, innovazione, efficienza e valore per il cliente. I vincitori in ogni categoria verranno annunciati durante la cerimonia ufficiale Defense Chain Conference and Program Excellence Awards il 23-24 ottobre, in Virginia.

Tra i finalisti della categoria OEM Aftermarket, il Team Boeing KC-767A Tanker PBL Program sarà premiato per il suo impegno di lunga data nell’assicurare alte prestazioni alla flotta dei Tanker dell’Aeronautica Militare italiana. Il processo di manutenzione dei KC-767A dell’Aeronautica italiana è totalmente performance-based e garantisce un supporto completo che comprende la cosiddetta manutenzione line e heavy, la catena di fornitura, la revisione dei manuali di volo e manutenzione, il supporto ingegneristico e l’addestramento.

Da gennaio 2011 a oggi, la flotta dei KC-767A Tanker ha raggiunto uno straordinario risultato complessivo di missioni compiute del 98,8%, volando per quasi 25.000 ore e completando oltre 6.300 missioni. Questa dinamica di PBL performance, che ribalta il concetto classico di “attività di supporto commerciale”, rientra nell’offerta di Boeing Global Services (BGS), la nuova business unit dedicata ai servizi creata da Boeing nel luglio 2017 e focalizzata sulle esigenze dei clienti governativi, dello spazio e commerciali in tutto il mondo.

Siamo molto lieti del riconoscimento di Aviation Week non solo in qualità di leader industriali, ma anche perché questa nomination è un tributo all’eccellente lavoro svolto ogni giorno dal team Boeing a Pratica di Mare per un cliente così importante come l’Aeronautica Militare italiana”, ha commentato Robert Abernathy, Boeing Italy KC-767A Tanker Program Manager. “È davvero un motivo di orgoglio per l’intero Team e dimostra come una solida relazione e la collaborazione tra industria e Forze Armate possano portare a risultati eccezionali”.

Siamo lieti di constatare come il successo del modello PBL sia stato riconosciuto a livello internazionale da una rivista prestigiosa come Aviation Week”, ha aggiunto Antonio De Palmas, Presidente di Boeing Italia e Managing Director per il Sud Europa. “Nel ciclo di vita di un sistema militare, il 30% rappresenta il costo di acquisizione e il rimanente 70% il costo necessario al supporto logistico. Il supporto Performance-Based Logistics che Boeing offre all’Aeronautica italiana è un approccio all’avanguardia, che garantisce un valore senza pari ai clienti attraverso un modello sostenibile economicamente basato sulla misurazione delle prestazioni. Vediamo chiaramente questo modello come il futuro del supporto logistico in Italia e in altri Paesi”.

Fonte: http://www.difesaonline.it/industria/il-boeing-italy-tanker-team-è-tra-i-finalisti-mondiali-dellaviation-week-excellence-award