Motori Rolls-Royce per l’Uav-tanker Boeing MQ-25 dell’US Navy Può fornire oltre 10.000 libbre di spinta nonché energia elettrica per l’aereo.

10 set 2018 Aeronautica dal mondo

Può fornire oltre 10.000 libbre di spinta nonché energia elettrica per l’aereo.

Il velivolo teleguidato Boeing MQ-25 Stingray selezionato dalla Us Navy sarà propulso da un unico motore Rolls-Royce AE 3007N, l’ultima variante della famiglia di motori Rolls-Royce AE. Può fornire oltre 10.000 libbre di spinta nonché energia elettrica per l’aereo.

“Congratulazioni a Boeing per essere stata selezionata per sviluppare questo storico velivolo a sostegno della U.S. Navy” ha detto Jarrett Jones, Rolls-Royce, Executive Vice President, Customer Business, Government Relations and Sales. Per Rolls-Royce, questo progetto espanderà la nostra esperienza con UAV nella flotta della US Navy, che comprende gli aerei Triton e Fire Scout”.

Rolls-Royce ha consegnato quasi 7000 motori della comprovata famiglia AE, che comprende varianti turboventola, turboelica e turboalbero. La flotta totale di motori AE ha accumulato oltre 74 milioni di ore di volo. I motori AE equipaggiano aerei per la US Navy, l’Air Force, i Marines e la Guardia Costiera e diversi tipi di aerei militari e civili in servizio in tutto il mondo. Tutti i motori AE sono realizzati nello stabilimento Rolls-Royce di Indianapolis.

Il motore turboventola AE 3007H equipaggia il Triton della US Navy e il Global Hawk dell’USAF, oltre ad aerei per aviazione civile. Il turboelica AE 2100 alimenta il Lockheed Martin C-130J e LM-100J, così come l’italiano C-27J di Leonardo e il Saab 2000. Il turboalbero AE 1107C equipaggia il convertiplano Bell-Boeing V-22 Osprey operato dalla Marina USA, dal Corpo dei Marines e dall’Aeronautica. L’MT7, una variante dell’AE 1107 per impieghi navali, sarà il propulsore Ship-to-Shore Connector hovercraft della Marina.

Il contratto da 805 milioni di dollari con Boeing per il primo velivolo tanker senza pilota basato su portaerei è stato annunciato il 30 agosto dalla Us Navy.

Secondo i requisiti l’MQ-25A dovrà essere in grado di rifornire carburante per 14.000 libbre a distanze fino a 500 miglia nautiche da una portaerei. Boeing consegnerà quattro esemplari del velivolo la cui operatività iniziale è prevista per il 2024.

Fonte: https://www.analisidifesa.it/2018/09/motori-rolls-royce-per-luav-tanker-boeing-mq-25-dellus-navy/