Rifornimento in volo a flusso inverso

Area dedicata al mondo dell'aviazione reale. News e discussioni su aerei e nuove tecnologie
Rispondi
Avatar utente
Phant
Capitano
Capitano
Messaggi: 14310
Iscritto il: 19 settembre 2003, 15:14
Località: Olbia
Contatta:

Rifornimento in volo a flusso inverso

Messaggio da Phant » 23 dicembre 2023, 1:27

Aviation-report.com ha scritto:
Rifornimento in volo a flusso inverso: un aereo da trasporto C-5M Super Galaxy rifornisce in volo un tanker KC-10 Extender

Il 12 dicembre 2023 scorso un equipaggio del 22nd Airlift Squadron dell’US Air Force ha condotto una missione di rifornimento in volo a flusso inverso con un C-5M Super Galaxy e un KC-10 Extender. Questa esercitazione di rifornimento in volo a flusso inverso, che rientra nei test di volo denominati Proof of Concept, è stata progettata per gestire situazioni di emergenza prevenendo la perdita di un aereo cisterna.

Per l’US Air Force, un rifornimento in volo normalmente consiste in un velivolo KC-10 Extender o KC-46A Pegasus che fornisce carburante ad un altro aereo. In questa esercitazione, l’equipaggio del C-5M ha invertito il processo con l’aiuto di un KC-10. Il C-5M ha caricato 23.500 libbre di carburante in circa trenta minuti sul KC-10.

“Utilizzando un C-5 come un’enorme stazione di servizio volante, ci consente di posizionare più tanker per il rifornimento di velivoli da combattimento o da trasporto, invece di dover utilizzare una velivolo tanker per rifornirne un altro“, ha affermato il Maggiore dell’aeronautica militare americana Justin Wilson, 22nd AS Chief of Standards and Evaluations e pilota valutatore del C-5M. “Ciò consente di avere più aerei cisterna nel teatro e di estendere la loro portata o il tempo di missione”.

Secondo Wilson, questa era la prima volta che il C-5M veniva utilizzato in questo modo dai suoi test e certificazioni iniziali. Eseguendo i test su questa procedura, l’equipaggio ha raccolto con successo dati che potranno essere utilizzati in futuro per migliorare la portata e le capacità di un aereo cisterna. “Eseguendo il rifornimento in volo inverso, l’aereo diventa più leggero a un ritmo più veloce rispetto a quando si vola normalmente, quindi l’aereo vola in modo leggermente diverso“, ha detto Wilson.

“Per eseguire il rifornimento in volo inverso, abbiamo apportato modifiche a due delle nostre normali liste di controllo“, ha affermato il Tech. Sgt. Robin Ogg, ingegnere di volo e valutatore senior del 60th Operations Group C-5M. “Questi cambiamenti riguardava la configurazione del pannello del carburante dell’ingegnere di volo per prepararci a fornire carburante invece di riceverlo.”


Immagine

Bye
Phant
Immagine Immagine

Rispondi

Torna a “Aircraft Corner”