Il missile SiAW di Northrop Grumman

Area dedicata al mondo dell'aviazione reale. News e discussioni su aerei e nuove tecnologie
Rispondi
Avatar utente
Phant
Capitano
Capitano
Messaggi: 14310
Iscritto il: 19 settembre 2003, 15:14
Località: Olbia
Contatta:

Il missile SiAW di Northrop Grumman

Messaggio da Phant » 3 ottobre 2023, 0:32

Aviation-report.com ha scritto:
Il missile SiAW di Northrop Grumman fornirà nuove capacità missilistiche agli aerei di quinta generazione e oltre

Northrop Grumman ha annunciato che l’aeronautica militare americana ha assegnato alla società un contratto da circa 705 milioni di dollari per la fornitura del missile SiAW – Stand-in Attack Weapon, un’arma aria-terra di nuova generazione. Il finanziamento dell’US Air Force per il SiAW nell’anno fiscale 2023 è stato di 283,3 milioni di dollari, con un finanziamento massimo di 718,2 milioni di dollari previsto nel 2026.

Il missile SiAW di Northrop Grumman sfrutta le competenze di progettazione, sviluppo e produzione di sistemi d’arma dell’azienda statunitense per soddisfare le priorità di ingegneria digitale dell’US Air Force e aumentare le capacità di combattimento della forza aerea. Durante i prossimi 36 mesi, Northrop Grumman svilupperà ulteriormente l’arma, condurrà l’integrazione della piattaforma e completerà il programma di test di volo per la prototipazione rapida in preparazione della messa in campo.

Il lavoro verrà svolto presso lo stabilimento dell’azienda di Northridge, in California, e nella sua fabbrica per l’integrazione dei missili presso l’Allegany Ballistics Laboratory nel West Virginia.

Susan Bruce, vicepresidente, Advanced Weapons, Northrop Grumman: “Il SiAW di Northrop Grumman soddisfa il requisito dell’US Air Force per il suo primo programma di acquisizione e sviluppo di armi sviluppate digitalmente. Grazie alle nostre competenze di ingegneria digitale, questo missile di prossima generazione rappresenta un modo adattabile e conveniente per il Dipartimento della Difesa di acquistare e modernizzare le armi”.

Il missile SiAW

Il SiAW è un’arma aria-terra che fornirà capacità di attacco per combattere bersagli rapidamente riposizionabili come parte di un ambiente Anti-Access/Area Denial del nemico. Per adattarsi alle minacce in continua evoluzione, il design del missile presenta interfacce ad architettura aperta che consentiranno rapidi aggiornamenti del sottosistema per mettere in campo capacità potenziate a disposizione dell’US Air Force.

Lo sviluppo della Fase 2 è una continuazione dei requisiti dell’US Air Force per questo programma di armi di grandi dimensioni, primo nel suo genere incentrato sull’ingegneria digitale e sull’architettura del sistema aperto. L’US Air Force punta ad una capacità operativa iniziale entro il 2026. La Fase 2 consiste in due incrementi principali:

  • La fase 2.1 si concluderà con un test di volo del missile.
  • La fase 2.2 si concluderà con tre ulteriori test di volo e la consegna dei prototipi dei missili SiAW e di alcuni esemplari di test.


L’F-35 sarà la piattaforma iniziale per il missile SiAW e l’US Air Force ha indicato che anche il bombardiere B-21 potrebbe trasportare l’arma. Il SiAW si basa sul suo missile guidato anti-radiazioni avanzato AARGM, che a sua volta succede all’AGM-88 HARM (High-speed Anti-Radiation Missile). L’HARM, entrato in servizio negli anni ’80, è stato utilizzato con grande effetto durante l’operazione Desert Storm puntando e distruggendo i radar di ricerca e tracciamento a terra prima che avessero la possibilità di spostarsi in una nuova posizione.


Immagine

Bye
Phant
Immagine Immagine

Rispondi

Torna a “Aircraft Corner”