Operation Desert Rust Nuova campagna operativa per il Gruppo Operativo Falcon

06 mag 2018 Notizie dal Gruppo Falcon

Come di consueto dopo l'intenso ed impegnativo periodo addestrativo a cui è sottoposto il Gruppo Operativo Falcon su velivoli F16 inizia una campagna per mettere in atto quanto studiato e consolidato.

Quest'anno i 24 F16 in forza al Gruppo Falcon AMVI sono stati rischierati presso la base aerea di Ban Gurion, Israele, dove prenderanno parte ad una serie di 6 missioni suddivise fra Tactical Engagement e Dynamic Campaign.

"Il regime Siriano, indebolito dal duro scontro con i ribelli, si appresta a dar vita ad una nuova fase; il Presidente della Siria Bashar al-Assad, grazie anche al supporto datogli dalla Russia, ha deciso di schierare le proprie truppe in Libano per interrompere le vie di rifornimento ai ribelli. Lo scopo di tale azione è quello di dare la spallata definitiva alle forze di opposizione e porre così fine allo scontro interno. Lo stato di Israele, temendo per i propri confini, è entrato in guerra contro la Siria grazie anche all'appoggio della Nato di cui AMVI fa parte.
Al momento rimangono neutrali la Giordania e la Palestina che sono vicine alla Siria nonché l'Arabia Saudita e gli Hezbollah vicine ad Israele."

Alla attività prenderanno parte come da standard AMVI il Il Gruppo Radar con funzioni sia di Difesa Aerea che Air Traffic Control (ATC). Inoltre coprirà il ruolo di Joint Terminal Attack Controller (JTAC) per tutte le operazioni Close Air Support (CAS).

Un in bocca al lupo a tutti i partecipanti per un proficuo svolgimento delle operazioni.