Il Volo Fury -1 al decollo dalla base di aviano. In una missione internazionale svolge un ruolo TARCAP

25 dic 2017 Notizie dal Gruppo Falcon

Obiettivo della missione distruggere una fabbrica di armi chimiche a Prijedor in Bosnia.

Dopo il decollo notturno e la fgase di crociera, il volo raggiunge la zona operazioni alle prime luci dell'alba.

 

 

 

 

Compito del volo Fury è di neutralizzare eventuali minaccia A-A che potrebbero alzarsi in volo dai vicini aeroporti Bosniaci.

Dopo aver ingaggiato ed abbattuto 4 Su-27 il volo rientra illeso ad Aviano dove esegue un atterraggio in formazione.

Ringraziamo gli amici dell' Ejercito Del Aire Virtua per la professionalità, la compagnia e l'amicizia.