Luce verde per il KC-390 alle forze aeree portoghesi la fornitura comprenderebbe anche il supporto logistico ed un simulatore di volo.

09 ago 2017 Aeronautica dal mondo

la fornitura comprenderebbe anche il supporto logistico ed un simulatore di volo.

Il 27 luglio scorso il governo portoghese ha dato mandato al Ministero della Difesa di avviare i negoziati per l’acquisto di 5 aerei da trasporto tattico medio KC-390, velivoli progettati e costruiti dall’azienda aeronautica Empresa Brasileira de Aeronáutica S.A. (Embraer).

La decisione, rilanciata da diverse testate internazionali, è già stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica Portoghese: oltre ai 5 bimotori, la fornitura comprenderebbe anche il supporto logistico ed un simulatore di volo.

I velivoli andranno a rafforzare le attuali capacità di trasporto aereo della Forza aerea portoghese (4 C-130H e 7 Casa C-295) e verrà utilizzato per le operazioni di ricerca e salvataggio, evacuazioni umanitarie e sostegno ai collegamenti tra il continente e gli arcipelaghi delle Azzorre e di Madeira. Se le trattative dovessero andare i porto, questa sarebbe la prima vendite di KC-390 all’estero.

Coinvolta nello sviluppo e nella produzione di KC-390 attraverso la società aerospaziale portoghese OGMA. (IT log defence)

Fonte: http://www.analisidifesa.it/2017/08/luce-verde-per-il-kc-390-alle-forze-aeree-portoghesi/